Dermatologia, venereologia e tricologia Dermatologia, venereologia e tricologia

I tuoi capelli sono pieni di pesticidi

Giovedì, 08 Novembre 2018

“L’Italia ha il fipronil in testa”. L’eurodeputato dei Verdi Marco Affronte sintetizza così i risultati di uno studio effettuato dal laboratorio francese Ires su 148 campioni di capelli raccolti in 6 paesi dell’Unione Europea, fra cui l’Italia appunto.

 

I ricercatori hanno verificato la presenza o meno di 30 diversi pesticidi. I cittadini del Galles sembrano quelli messi peggio, con residui di antiparassitari nei capelli di 13 persone, l’84,6% del totale dei soggetti analizzati nel loro paese. La percentuale più bassa l’ha fatta registrare la Germania - il 44% - mentre in Italia si registra un 66%.
Il fipronil è appunto una delle sostanze più frequenti (45%). In realtà il suo uso è vietato dal 2017 in ambito agricolo, tuttavia è ancora utilizzato come antiparassitario per animali domestici.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito