Urologia/ Andrologia. Dr Andrea Militello Urologia/ Andrologia. Dr Andrea Militello

Rischio gravidanza contatto indiretto liquido prespermatico grandi labbra?

Domanda iniziata da Marcomenta 1 mese

Gentilissimi, La domanda fondamentalmente è la stessa che ho fatto in ginecologia. Ma cerco di fornire dettagli in più in quanto vorrei risposte mirate che mi confermino (perchè nel mio subconscio lo so) che non abbia nulla da temere

 

Gentilissimi,

vorrei un parere medico su un fatto. Spero di essere preso sul serio e di ricevere una risposta al più presto.

Ho fatto petting con una ragazza, siamo arrivati al punto di masturbarci a vicenda. Dal mio pene usciva del liquido prespermatico. Di questo sono certo. La mia paura è di averlo accidentalmente toccato prima di toccare lei. Le probabilità non sono molte perchè di solito quando mi tocco non tocco la cappella. Ma non si sa mai. Inoltre ogni tanto lei usava la bocca, pulendolo eventualmente. Tuttavia se ammettiamo che ci fosse stato liquido prespermatico sulla mia mano (l'eiaculazione è stata raggiunta in un secondo momento in bagno poichè non riuscivo a venire. sono le mie prime esperienze, su questo non ho dubbi) dobbiamo arrivare ad un altro dilemma. Nel liquido pre. Ci sono o meno spermatozoi? la scienza sembra divisa su questo argomento. In secondo luogo. Se ci fossero, sono sopravvissuti al contatto con l'aria e, dal momento che dovevo infilare la mano nei suoi indumenti allo sfregamento mano addome, prima di arrivare alle grandi labbra e il clitoride. L'unica cosa che mi spaventa è che il periodo era ottimale per una eventuale gravidanza e che le grandi labbra erano molto bagnate rendendo possibile la salita degli eventuali spermatozoi

Quindi c'è una serie di eventualità che devono essere confermate. Prima di tutto un rapporto normale ha il 20% di possibilità di fallire. Ok è già un buon passo avanti. Ora per il mio caso

1) Il contatto dita liquido pre-eiaculatorio deve esserci stato

2) Bisogna confermare che ci sia sperma nel liquido (la scienza è divisa su questo)

3) lo sperma deve essere in salute e attivo

4) Non deve essere morto a contatto con aria o con il tessuto della mano o dell'addome della donna.

5) Se arrivato in salute alle grandi labbra deve aver risalito 14 cm di canale vaginale senza la spinta del pene e soprattutto dell'uretra.

6) so che 1,5 milioni di spermatozoi sono considerati pochi e che possano con difficoltà dare luogo a una gravidanza. Ora. Nel peggiore dei casi ne abbiamo 500000. Quante possibilità hanno di fecondare?

7) la donna ha avuto il ciclo il 1/02/2017 l'ovulazione è prevista quindi intorno a 15/16/17 febbraio. E ok lo sperma può tranquillamente sopravvivere 3 o 4 giorni nella vagina. Ma vale anche per lo sperma (sicuramente un pò malandato) che viene dal liquido PRE-SPERMATICO e che è stato a contatto con aria e tessuti cellulari di mano e addome prima di arrivare alle grandi labbra? il contatto è avvenuto domenica 12/02/2017 quindi se ovula il 16 parliamo di 4 giorni. Mi ha detto che di solito si rende conto quando avviene l'ovulazione. Quindi ancora non l'ha avuta. Se ovulasse il 17 o oltre. Sarei fuori pericolo?

 

Insomma vi prego. Non datemi il "mah è molto difficile" siate realisti. CONFERMATEMI CHE E' IMPOSSIBILE. Avrei motivo di sperare anche in un contatto indiretto dita sperma vagina e allora li mi accontenterei del "penso che lei non debba preoccuparsi" ma quì è diverso. Prima di tutto non so nemmeno se l'ho toccato il liquido. Tranquillizzatemi vi prego perchè sto impazzendo. Questa donna non significa nulla per me. Mi ha preso per il culo e il giorno stesso del fatto mi ha detto che non voleva più saperne di me. Le ho chiesto di prendere la pillola e si è rifiutata egoisticamente perchè pensate un pò l'ha presa già qualche settimana prima e non voleva. E voleva farmi credere di aver ricevuto un "trattamento speciale". Non posso avere un figlio con questa persona. Ho grandi motivi anche davanti ad un test di gravidanza di credere di non essere il padre. sono pure vergine e di genitori vergini io non ne ho mai sentito parlare. Ma mai. Se il contatto indiretto funzionasse un articolo di giornale sul fatto lo avrei anche sentito ma non ho mai visto nulla e sono 4 giorni che mi documento su tutte queste cose. Sto ripassando tutto. La mia testa LO SA che non sono padre. Non ora non nell'immediato futuro. Non con questa donna. Ma non riesco a stare tranquillo. Sono le due di notte. Devo consegnare la tesi il 20 di febbraio e penso solo a questo. Non trattate con sufficienza questo post e siate sinceri per carità. Ma leggete con attenzione e chiedetevi "è possibile?" e poi rispondete. Ma solo dopo!

Grazie ho finito.

Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma
Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma
allora , cancelli tutto...........il liquido preseminale non contiene spermatozoi. Ci darà conferma anche lei tra pochi giorni
1 mese

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate