Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare

Dieta vegana

Domanda iniziata da Eric Cartman 3 anni

Ormai tutti parlano di diete vegane, dell'esclusione della carne e di tutti i derivati animali (latte, uova, ecc), della pasta e di tanti altri alimenti che fanno parte della dieta mediterranea, dieta che credevo fosse un caposaldo della corretta alimentazione. Si tratta solo di una "moda" o conviene adeguarsi per non incombere in tumori e/o malattie cardiovascolari?

Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
Eric Cartman
Eric Cartman
Ciao Gabriellati,
penso che "certe malattie" esistessero anche prima e che a renderle così "diffuse e pericolose" non sia la carne o l'olio di palma, come vogliono farci credere, ma piuttosto le famose "cattive abitudini" a cui la società moderna ci ha addestrati e su cui adesso si sta speculando alla grande...
3 anni
Antonella
Antonella
Rimosso
3 anni
Gabriellati
Gabriellati
Io penso che la dieta mediterranea sia più "vecchia", diciamo, della diffusione di tante delle malattie che oggi ci affliggono. Abbiamo sempre mangiato grosso modo così, anche se la carne magari ai tempi dei nostri nonni si mangiava molto meno. Però certe malattie prima non erano così diffuse e pericolose, questo mi fa pensare che forse, più della nostra dieta "tradizionale", a incidere sono altre nostre abitudini o condizioni di vita attuali.
3 anni
Isabel Zolli
Isabel Zolli
Ciao Cartman la tua riflessione è molto interessante, secondo alcuni studi scientifici infatti anche gli ormoni contenuti nei prodotti animali per natura, favoriscono fortemente la crescita del cancro. Io personalmente non ho escluso ancora del tutto dalla mia dieta carni e derivati animali ma è una scelta che in futuro potrei prendere in considerazione.
3 anni
Antonella
Antonella
Rimosso
3 anni

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate

Tour del sito