Ansia stress depressione

Domanda iniziata da Alexarzano 1 settimana
Buona sera gli attacchi di ansia e depressione vanno e vengono di notte mi sveglio di soprassalto e mi vengono strani dolori alla testa cioè non dolori sono fastidi sarà stesso lo stress l'ansia bo non saprei
Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
MariaRita
MariaRita
Sarà per lei un grande cambiamento e ne uscirà fuori. Creda sempre in lei e vedrà che si sentirà una nuova persona
1 settimana
Alexarzano
Alexarzano
Ok grazie mille ne devo uscire fuori a gennaio diventerò papà e voglio vivere a pieno questa emozione
1 settimana
MariaRita
MariaRita
Ne deve assolutamente parlare. Deve buttare fuori quanto più può. Poi parlando, deciderà la psicologa stessa se è il caso o meno di effettuare training.
1 settimana
Alexarzano
Alexarzano
Io ho un appuntamento con una psicologa il giorno 21 ne posso parlare con lei di questa cosa?
1 settimana
MariaRita
MariaRita
Come prima volta eviterei di farlo senza l'ausilio di uno specialista. Può intanto iniziare facendo qualche esercizio di respirazione profonda. Per quanto il training possa sembrare innocuo, può far fuoriuscire determinate emozioni assopite e, nel suo caso, legate alla paura sulla salute.
1 settimana
Alexarzano
Alexarzano
Ho trovato un video su YouTube che spiega tt potrei incominciare a farlo?
1 settimana
MariaRita
MariaRita
Come le avevo anche scritto qualche giorno fa può provare con il training autogeno, una particolare tecnica di rilassamento che favorisce l'equilibrio psicofisico. Va fatta, almeno le prime volte, con uno specialista all'interno di una seduta in quanto al termine dell'esercizio può "sentire" particolari emozioni che necessitano di essere analizzate.
1 settimana
Alexarzano
Alexarzano
Tecniche in che senso potrei capire di più?
1 settimana
MariaRita
MariaRita
Salve, lo stress e l'ansia dovuti alla sua eccessiva preoccupazione per la salute portano ad avere questi attacchi di panico la notte, in quanto il nervosismo e la tensione portano il corpo ad aumentare la produzione di adrenalina e cortisolo. Il cortisolo altro non è che l'ormone dello stress, perchè tende ad aumentare in seguito a situazioni di stress per incrementare l'energia che serve al nostro corpo per affrontare quella determinata situazione. Nel suo caso vi è una forte fonte di ansia legata alla sua condizione. Gli attacchi di panico notturni sono il segnale che il suo corpo le manda per farle capire che la sua ansia sta diventando invalidante. Il mio consiglio, qualora dovessero ripetersi questi attacchi notturni, è quello di effettuare una respirazione profondaispirando tutta l'aria che può ed espirando, alzarsi e camminare visualizzando immagini positive e praticare tecniche di rilassamento. Rimane sempre costante anche il consiglio di rivolgersi ad uno specialista della sua zona per poter parlare e far fuoriuscire le emozioni legate alla sua condizione di ansia.
1 settimana

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 391.318.5657 

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download