Il gruppo fornirà consulenze e informazioni alle coppie che hanno difficoltà riproduttive o hanno avuto più di un aborto

In questo gruppo parliamo dei problemi riguardanti la fertilità, sterilità e poliabortività. Qui potrai inserire le tue domande, chiarire i tuoi dubbi, leggere gli articoli degli specialisti, contattare i medici, segnalare le strutture sanitarie specializzate, commentare i messaggi degli utenti, mettere 'mi piace', raccontare la tua esperienza personale e scambiare informazioni con persone che condividono la tua stessa malattia.

Categoria
Ginecologia e sterilità di coppia
Creato
Martedì, 18 Febbraio 2014
Amministratori Gruppo
Dott. Paolo Zucconi (sessuologo. psicoterapeuta comportamentale), Isabel Zolli, Dott.ssa Carolina Sellitto (Fertilità), Dr. FRANCO LISI (Ginecologo) Roma, Dario Di Pietro, Antonella
Visualizza tutti gli articoli Visualizzando 26 di 26 Articoli
  • Marcomenta
  • Acqua78
  • Rafaella
    Dosaggi cortisone
    Iniziata da Rafaella Giovedì, 08 Settembre 2016 1 Risposta

    Salve Sig Rafaella. ..il dosaggio del delracortene potrebbe essere da 25 mg 2 mezze compresse o 2 compresse intere la prima settimana...e riduzione della posologia nelle settimane successive. ...cmq mi rivolgerei ad un bravo endocrinologo. ...in bocca al lupo
    Da parte della dr.ssa Maria Carla Comodeca
    www.okmedicina.it/…

    Ultima risposta di Riccardo Antinori il Venerdì, 09 Settembre 2016
  • Brix
    Amh basso
    Iniziata da Brix Giovedì, 04 Agosto 2016 0 risposte
  • Rafaella
    Chi può darmi un parere su spermiogramma e ormoni
    Iniziata da Rafaella Lunedì, 08 Febbraio 2016 4 risposte

    Le analisi della signora Raffaella sono tutte nella norma, i marker tumorali hanno esito negativo.
    l'esame del liquido seminale presenta Incompleta fluidificazione e aumentata viscosità, che possono interferire con la determinazione della motilità e della concentrazione degli spermatozoi, a causa dell’interferenza sulla capacità di movimento dello spermatozoo sono da considerare come fattori che possono incidere sulla fertilità.
    Un basso volume può dipendere da problemi alla raccolta (perdita di parte dell’eiaculato), da ostruzione dei dotti eiaculatori o da assenza bilaterale congenita dei vasi deferenti, da parziale eiaculazione retrograda (una parte dell’eiaculato viene emesso nel dotto urinario ed è possibile diagnosticarlo facendo la ricerca degli spermatozoi nelle urine) o da una deficienza androgenica (squilibri ormonali). Questa condizione è definita ipoposia.
    Anche il volume basso 1,6 ml, valore di riferimento > 2 ml, va considerato come fattore che può incidere sulla fertilità.
    Inoltre anche il numero di spermatozoi, 12,5 milioni/ml risulta diminuito, valire di riferimento > 20 milioni/ml, ed anche questo fattore può incidere sulla fertilità.

    Ultima risposta di dott Sergio Marinucci il Sabato, 14 Maggio 2016
  • alessandrac
  • Ginger
    Rimosso
    Iniziata da Ginger Giovedì, 18 Febbraio 2016 0 risposte
  • barbarina
    Fivet o no
    Iniziata da barbarina Venerdì, 22 Gennaio 2016 1 Risposta

    Rimosso

    Ultima risposta di dott.ssa Cirolla (Oncologia - Prevenzione, cura dei tumori e Senologia) il Venerdì, 22 Gennaio 2016
  • morena_gl
    ricerca gravidanza
    Iniziata da morena_gl Lunedì, 05 Ottobre 2015 1 Risposta

    Salve Morena. I suoi valori ormonali mi sembrano nella Norma. Il liquido seminale non è tra I più potenti ma è comunque in grado di fecondare. Le consiglio una spermiocoltura per scongiurare la presenza di microorganismi patogeni che talvolta creano problemi che diventano un ostacolo al concepimento.

    Ultima risposta di Dott.ssa Carolina Sellitto (Fertilità) il Lunedì, 05 Ottobre 2015
  • rosa
    l selectina
    Iniziata da rosa Mercoledì, 03 Giugno 2015 2 risposte

    grazie per la risp. la prima volta che ho fatto l'isterosalpingografia si è vista solo la tuba sn e la ds nonostante i tentativi non appariva il mese successivo dopo aver ripetuto tutti i tamponi si è vista sia la sn che la ds. per la tiroidite di hashimoto sto prendendo solo SELENIO SIREL e niente pastigliette di eutirox. le analisi tsh ft3 e ft4 sono regolari ma lo erano anche prima, avevo gli anticorpi della tireoglobulina a 680 ma quelli mi avevano detto che non sarebbero scesi. forse è meglio parlare con un altro endocrinologo ... prima che arrivi la menopausa!!

    Ultima risposta di rosa il Mercoledì, 10 Giugno 2015
Visualizza tutte le domande Visualizzando 10 di 14 domande

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 392 417.24.52

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download