cover photo

Alcolismo e fumo

Iscriviti al Gruppo
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 mesi

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    7 mesi

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    8 mesi

  • SerenaGrimaldi ha creato un nuovo articolo

    11 mesi

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    11 mesi

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    12 mesi

  • Dario Di Pietro ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Dario Di Pietro ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Antonella Alcolismo e fumo
    1 anno

    Le sigarette elettroniche non sono così innocue come sembrerebbe. Uno studio dell'Università di Harvard ha segnalato infatti il rischio che le e-cig possono stimolare l'insorgenza di una particolare malattia dei polmoni, la bronchiolite ostruttiva. La ricerca pubblicata su Healt Perspectives, sostiene che la colpa è del diacetile, una sostanza presente nel 75% delle sigarette elettroniche prodotte. Stando a quanto dice l'ANAFE-Confindustria, l'associazione che unisce i produttori nazionali di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione, la sostanza viene utilizzata in Paesi che non appartengono all'Unione Europea.

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Isabel Zolli ha creato un nuovo articolo

    1 anno

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    2 anni

  • Dott.ssa Claudia Casalboni (Psicologa) Alcolismo e fumo
    2 anni

    La meditazione Mindfulness può essere impiegata come tecnica per sconfiggere la dipendenza dal fumo.

    La meditazione per smettere di fumare Fumo o non fumo? A volte basta una parola detta da qualcuno, che non si conosce, al momento giusto, altre volte ci si mette a… www.cure-naturali.it/meditazione/2110/meditazione-smettere-di-fumare/4221/a
  • Antonella Alcolismo e fumo
    2 anni

    Dipendenza da fumo ci pensa la farmacia. Inaugurati a Milano cinque punti nelle farmacie Comunali per smettere di fumare. L'obiettivo è di rendere sempre più appetibile la possibilità di smettere di fumare e di togliere qualsiasi pretesto ai tabagisti ancora in DUBBIO. E' il principio a base dell'iniziativa messa in campo dall'Istituto Nazionale dei Tumori che ha deciso l'apertura di 5 centri antifumo all'interno di altrettante farmacie comunali.Il servizio è del tutto gratuito e costituisce una sorta di assistenza di primo livello che può invogliare il fumatore ad intraprendere un percorso portandolo alla liberazione della propria dipendenza.
    scopri di più: www.italiasalute.it/…

  • Antonella Alcolismo e fumo
    2 anni

    CONSIGLI PRATICI PER CHI VUOLE SMETTERE DI FUMARE.
    www.italiasalute.it

  • Antonella Alcolismo e fumo
    2 anni

    Tutti ripetono costantemente che per dire addio al fumo bisogna armarsi di buona volontà. Di solito il fumatore si convince della necessità di dover smettere di fumare e pratica da subito l'astinenza o si rivolge al medico, che gli prescrive il rimedio migliore per affrontare l'astinenza da nicotina, sia essa una pillola o un cerotto. Gli scienziati invece hanno pensato di invertire i termini e di testare l'efficacia della prescrizione di un farmaco anti-nicotina su persone che non avevano ancora deciso di abbandonare le sigarette. I ricercatori hanno selezionato 1510 fumatori che erano indecisi se lasciare o meno il fumo. Per 24 settimane, 24 di loro hanno assunto il placebo mentre l'altra metà hanno assunto una pillola da un milligrammo di vareniclina due volte al giorno....
    Continua la lettura su: www.italiasalute.it

  • Sperelli - ha aggiornato il gruppo Alcolismo e fumo
  • Antonella Alcolismo e fumo
    2 anni

    Gli uomini non godono di più vantaggi rispetto alle donne nel consumo di alcol infatti il rischio è identico pertanto i livelli di consumo bisogna ridurli allo stesso modo.
    A sostenerlo è la revisione sull'alcol realizzata in Gran Bretagna la quale afferma che non esistono dosi "sicure"in fatto di bevande alcoliche. Il loro consumo, aumenta di tanto il rischio di insorgenza di cancro. Oltre a ciò, le linee guida offrono pure dei riferimenti importanti sulle quantità di alcol che non bisogna superare.I livelli sono di 14 unità alla settimana per uomini e donne compatibile con un bicchiere di vino al giorno.
    www.italiasalute.it

  • Debora3 ha creato un nuovo articolo

    2 anni

  • Debora3 ha creato un nuovo articolo

    2 anni

Tutto ciò che si vuole sapere sull'alcolismo e sul fumo e come provare ad uscirne. Sono esclusi i temi riguardanti farmaci e terapie farmacologiche.

Categoria
Psichiatria e Dipendenze
Creato
Domenica, 08 Marzo 2015
Amministratori Gruppo
Dario Di Pietro, Antonella, SerenaGrimaldi, Claudio Bongiovanni, Isabel Zolli
Visualizza tutti gli articoli Visualizzando 20 di 20 Articoli
  • Non ci sono ancora domande in questo gruppo. Perchè non ne crei una tu?

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 392 417.24.52

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download