In questo gruppo parliamo dei problemi riguardanti il diabete. Qui potrai inserire le tue domande,

 chiarire i tuoi dubbi,leggere gli articoli

degli specialisti, contattare i medici,segnalare le strutture sanitarie specializzate,

commentare i messaggi degli utenti, mettere 'mi piace', raccontare la tua esperienza personale e scambiare informazioni con persone che condividono la tua stessa malattia.

Categoria
Diabetologia e malattie del metabolismo
Creato
Lunedì, 10 Settembre 2012
Amministratori Gruppo
Dott.Ferdinando Carotenuto , Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa), Dario Di Pietro, Matteo Marcelli, Antonella, SerenaGrimaldi, Isabel Zolli, Sperelli
Visualizza tutti gli articoli Visualizzando 100 di 109 Articoli
  • diamanda
    Farmaco o non farmaco?
    Iniziata da diamanda Lunedì, 19 Giugno 2017 0 risposte
  • Mike
    Rivoluzionaria cura senza insulina per il diabete
    Iniziata da Mike Venerdì, 05 Maggio 2017 1 Risposta

    Le terapie più avanzate sul diabete attualmente le svolge il prof. Camillo Ricordi, italiano, Professore di chirurgia e medicina della Divisione Trapianti cellulari presso l'Università di Miami e Direttore del famoso Diabetes Researc. Effettua un trapianto con il famoso BioHub. Con esso è ora possiblie uscire dalla terapia insulinica, con un profilo di glucosio eccellente. Queste le parole del professore: " sono i migliori risultati post-trapianto che abbiamo visto in un destinatario dell’isolotto ".
    Ora anche a Milano, al Niguarda, utilizzano la tecnica del prof Ricordi

    www.italiasalute.it/5241/…

    Abbiamo scritto su di lui:

    www.italiasalute.it/…

    lo puoi contattare attraverso la sua pagina facebook
    www.facebook.com/camiricordi/…

    puoi scrivermi in privato

    Ultima risposta di Riccardo Antinori il Domenica, 07 Maggio 2017
  • diamanda
    uso di metformina e conseguenze
    Iniziata da diamanda Venerdì, 21 Aprile 2017 1 Risposta

    Salve. ..è vero che la metformina. ..può causare diarrea. ...ma cmq x poterlo cambiare deve sentire il parere del diabetologo

    Ultima risposta di Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Patologo Clinico) il Venerdì, 21 Aprile 2017
  • antonella
  • Roberto
    diabete tipo 1
    Iniziata da Roberto Venerdì, 08 Luglio 2016 1 Risposta

    Salve. ...sempre in ritardo volevo risponderle. Il diabete di tipo 1 è una malattia metabolica con una predisposizione genetica nella maggior parte dei casi, dovuta ad una deficienza di insulina. ..x questo motivo rientra nel quadro delle malattie autoimmuni.
    Attualmente non esiste una cura x guarire, ma ogni bambino può condurre una vita assolutamente normale.
    Di fondamentale importanza è avere un alimentazione sana ed equilibrata, praticare attività fisica e terapia insulinica.
    I valori di cui lei parla. ...sono del tutto normali all inizio e tendono a regredire con l andar del tempo. ...trovando la dose giusta di insulina.
    Le consiglio di fare anche l emoglobina glicosilata. ....se non già fatta. ...è importante x monitorare i valori della glicemia. ..
    A presto

    Ultima risposta di Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Patologo Clinico) il Lunedì, 25 Luglio 2016
  • Sara_sara90
    Rimosso
    Iniziata da Sara_sara90 Martedì, 14 Giugno 2016 0 risposte
  • arturo59
    diabete tipo 2
    Iniziata da arturo59 Lunedì, 08 Febbraio 2016 1 Risposta

    Arturo , dovrei valutare che cosa intende lei con ottimale , oltre il valore assoluto dell'emoglobina glicata bisogna considerare la variabilità glicemica altri parametri essenziali per poter considerare necessaria o meno la terapia con dulaglutide.

    Ultima risposta di Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa) il Lunedì, 15 Febbraio 2016
  • fulviops2
    nuova medicina
    Iniziata da fulviops2 Sabato, 30 Gennaio 2016 1 Risposta

    Fulvio quello che richiede è deontologicamente scorretto , deve semplicemente farsi visitare e in base al consulto con il medico si potrà valutare la necessità o meno di usare o no questa glifozina

    Ultima risposta di Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa) il Lunedì, 15 Febbraio 2016
  • fulviops2
    invokana
    Iniziata da fulviops2 Giovedì, 11 Febbraio 2016 0 risposte
  • Concettapappada
    nuova terapia con Tresiba
    Iniziata da Concettapappada Mercoledì, 27 Gennaio 2016 1 Risposta

    Si le unità di tresiba possono essere piu o meno uguali alla lantus come inizio terapia , per quanto riguarda le ipoglicemie queste potrebbero presentarsi dopo qualche giorno dall'inizio della terapia con Tresiba durante l'arco della giornata in quanto la stessa ha durata d'azione di 24.
    Se questo dovesse succedere o si cambia l'orario di somministrazione in base alle glicemie pre e post prandiali o semplicemente si possono ridurre le unità

    Ultima risposta di Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa) il Venerdì, 29 Gennaio 2016
Visualizza tutte le domande Visualizzando 10 di 22 domande

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 392 417.24.52

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download