Il libro indaga - con rigore scientifico, ma in modo semplice e accessibile al lettore non specializzato - la relazione tra alimentazione e cavo orale, ancora non del tutto nota e pervasa da molti luoghi comuni. Infatti, come spiega il professor Levrini «Non solo lo zucchero comune, ma tutti i cibi incidono sulla salute dei denti, delle gengive e più in generale della bocca: affinché l’alimentazione impedisca l’insorgere di patologie e promuova la salute del cavo orale è di grande importanza orientare l’assunzione del cibo verso una specifica e consapevole “dieta orale”, è necessario essere informati, avere capito in modo chiaro ed essenziale quali sono i meccanismi e le relazioni che legano il cibo alla bocca, e, su tutte, lo smalto del dente e le gengive»."/>

IL MANUALE PRATICO DEL BENESSERE - "LA DIETA DEL SORRISO, MANGIARE BENE PER LA SALUTE DELLA BOCCA" DI LUCA LEVRINI.
Il libro indaga - con rigore scientifico, ma in modo semplice e accessibile al lettore non specializzato - la relazione tra alimentazione e cavo orale, ancora non del tutto nota e pervasa da molti luoghi comuni. Infatti, come spiega il professor Levrini «Non solo lo zucchero comune, ma tutti i cibi incidono sulla salute dei denti, delle gengive e più in generale della bocca: affinché l’alimentazione impedisca l’insorgere di patologie e promuova la salute del cavo orale è di grande importanza orientare l’assunzione del cibo verso una specifica e consapevole “dieta orale”, è necessario essere informati, avere capito in modo chiaro ed essenziale quali sono i meccanismi e le relazioni che legano il cibo alla bocca, e, su tutte, lo smalto del dente e le gengive».

  • 0
Caricata da : Isabel Zolli
In questa foto:

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 392 417.24.52

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download