cover photo

Riccardo Antinori

Invia messaggio
Aggiungi amico
Riccardo Antinori

Info

Informazioni generali

  • Sesso

    Maschio
  • Compleanno

    1965-06-03

Contatti

Studi

Privacy

  • Informazioni ItaliaSalute

  • Pubblicita terze parti

  • Newsletter

Utente da
Mercoledì, 02 Maggio 2012 02:00
Ultimo accesso effettuato il
51 minuti fa
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con AFFIDIamoci
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Reverb
  • Mary Riccardo Antinori
    6 giorni fa

    Ogni sofferenza è creata dall'ego ed è dovuta alla resistenza. Inoltre,finché ti trovi in questa dimensione,sei sempre soggetto alla sua natura ciclica e la legge della transitorieta' di tutte le cose,ma nn percepisci più tutto questo come "male":esiste e basta.
    Permettendo all "esistenza "di tt le cose di esistere,si rivela a té una dimensione più profonda del gioco degli opposti come presenza costante,quiete intensa e immutabile,gioia senza causa al di la' del bene e del male.
    Questa è la gioia dell'Essere,la pace di Dio.

    ECKHART TOLLE

    Mary Verissimo!!! Belle parole!
    5 giorni fa
  • Riccardo Antinori Laboratorio Analisi Fracastoro
    6 giorni fa

    Il Centro Medico cresce ogni giorno di più. Abbiamo un nuovo collaboratore il prof. GIovanni Zelano, docente all' Università del Sacro Cuore di Roma (Gemelli), autore di numerose ricerche scientifiche. Presso di noi si occuperà di Neurologia, dirigendo la sezione di Neurologia e psicologia. Tutti i Giovedi pomeriggio dalle ore 17.00. Per appuntamenti telefonare al 06.72.23.757 oppure mandare direttamente un messaggio

    segreteriaTBM diamo il benvenuto al Professore Zelano
    6 giorni fa
  • Riccardo Antinori Mary
    6 giorni fa

    “L’uomo è lo zimbello più facile di sé stesso, perché quello che vuole che sia vero generalmente lo ritiene vero” (Demostene).
    La cosa più brutta da scoprire è che a volte non possiamo fidarci della nostra mente ma dobbiamo affidarci agli amici e alle persone care. E' questo e il lato debole dell'uomo ma è anche il suo più bello.

    Mary Proprio così! Sempre sè si ha accanto amici e persone care sincere e che comprendono i tuoi problemi invece di giudicarli soltanto! Io direi che in alcuni casi, meglio fidarsi di se stessi che di altri! Forse perché a mè gli altri me li hanno complicati ulteriormente, magari in buona fede! Ma chi è dentro al problema, sà meglio di altri di cosa ha bisogno veramente, ovviamente dopo una attenta introspezione!
    6 giorni fa 1
  • Riccardo Antinori ha una nuova cover profilo.

    2 settimane

  • Riccardo Antinori ha una nuova cover profilo.

    2 settimane

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Laboratorio Analisi Fracastoro

  • Riccardo Antinori Mary
    2 settimane

    Ciao, come va?

    Mary Per quell che riguarda le mie manie ossessive, ci sto lavorando, ho acquistato il libbro che mi ha consigliato, ma ancora non l'ho potuto leggere, diversi impegni e muratori in casa, ma cercherò di iniziarlo presto! Comunque stò riducendo a poco a poco proprio per non crearmi ulteriore ansia, il numero delle ripetizioni. Spero di riuscire anche in questo! La ringrazio per il pensiero!!!
    2 settimane
  • Riccardo Antinori ha una nuova cover profilo.

    2 settimane

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Dr. Livio Chiesa
  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Dr. Livio Chiesa

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Verbalia
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Susy
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Paola
  • Riccardo Antinori Mary
    3 settimane

    A volte, specie nelle persone più sensibili, il ragionamento puro e semplice è come se si inceppasse, "l'anello che non tiene " direbbe Montale, e la mente si blocca su atti non logici, che compie senza sapere fino in fondo perchè farli ma di fatto non è in grado di opporsi alla loro realizzazione.
    E' semplicemente una valvola di sfogo a troppa pressione, come quando dopo un concerto le nostre orecchie hanno bisogno di assoluto silenzio, cosi la mente smette di usare il raziocinio e si mette a ripetere azioni sempre uguali e non necessarie ma che le danno un senso di sollievo. per uscirne basta un pò di volontà, una mano di un amico che ti dica hai già sciacquato abbastanza, esci!!!

    Mary Sono d' accordo sul fatto che le mie manie, sono una valvola di sfogo, infatti aumentano con l' aumentare dell' ansia! Anche sè sono consapevole del fatto che servirebbero meno volte ( di risciacqui, o di una determinata azione) per ottenere un ottimo risultato, ricado sempre nella ripetizione! Come sè il cervello fosse programmato da me così. Si radicano così facilmente, certe sbagliate abitudini, che per rimuoverle occorre un lavoro tutt' altro che facile. Occorre resettare il cervello da ciò che inquina e ostacola il nostro vivere quotidiano, e per raggiungere tutto ciò, occorre volontà e determinazione accompagnati da insegnamenti validi,di persone competenti in materia!
    3 settimane
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Mike
  • Riccardo Antinori ha risposto a Rivoluzionaria cura senza insulina per il diabete
    3 settimane

    Le terapie più avanzate sul diabete attualmente le svolge il prof. Camillo Ricordi, italiano, Professore di chirurgia e medicina della Divisione...

  • Riccardo Antinori Mary
    3 settimane

    carissima,
    Vincere le ossessioni. Capire e affrontare il disturbo ossessivo-compulsivo

    ti consiglio questo libro. www.amazon.it/Vincere-ossessioni-affrontare-disturbo-ossessivo-compulsivo/dp/…

  • Cinzia Santomauro ha stretto amicizia con Riccardo Antinori
  • auroraboreale ha stretto amicizia con Riccardo Antinori
  • Riccardo Antinori ha risposto a Sangue durante i rapporti sessuali
    1 mese

    Puoi trovare delle valide risposte leggendo questi articoli: 1...

  • Mary ha stretto amicizia con Riccardo Antinori
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Otakar81
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con lauracrescente
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Alessandra Lumachelli
  • Riccardo Antinori ha commentato la foto di Alessandra Lumachelli

    1 mese

    Ciao, non leggo la dedica...chi è?

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di pat

  • Riccardo Antinori ha risposto a Quanto è importante il sesso in un rapporto di coppia?
    2 mesi

    Non è vero, Florenzo, dopo tanti anni è normale che ci siano problemi Quando una donna è in difficoltà, è sconvolta ha solo bisogno di essere...

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con LLazzati
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Oliver
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con DottPatrizioVicini
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con RScarafia
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con giotto
  • Riccardo Antinori
    2 mesi

    Esami medici e radiazioni
    Bisogna utilizzarli solo quando serve
    La Regione Toscana ha diffuso la valutazione dell’esposizione alle radiazioni dell’anno 2011, in cui si rileva un lieve aumento rispetto a quella precedente del 2006.
    La valutazione delle dosi alla popolazione mira a tenere sotto controllo un fenomeno su cui la comunità scientifica sta ancora riflettendo e gli effetti delle esposizioni a livelli molto bassi sono poco conosciuti e vanno attentamente monitorati.
    I dati toscani riferiscono un'esposizione media di 1,7 millisievert di dose efficace pro-capite, rispetto agli 1,5 millisievert del 2006. L'esposizione è in linea con l'Italia e l’ Europa e indicano che il 77% della dose totale deriva dalla TAC, tomografia computerizzata, e occorre però servirsene in modo corretto, evitando gli esami inutili.

  • Riccardo Antinori ha risposto a Distorsione caviglia destra
    2 mesi

    Dott. Fabio Pascarella (Ortopedia e Chirurgia della Mano) Buonasera. I traumi distorsivi di caviglia possono dare fastidio anche per alcuni mesi in...

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Daniscc
  • Maverik Riccardo Antinori
    2 mesi

    Ciao Riccardo, ho pubblicato una domanda, mi dai una mano per avere risposta grazie

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Erica
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con arma88
  • Riccardo Antinori Erica
    2 mesi

    Benvenuta, anche io soffro di calcolosi.....

    Riccardo Antinori e ora ne hai qualcuno? io invece sono stone free.... come amano usare l'inglese i medici...
    2 mesi
  • Riccardo Antinori
    2 mesi

    La terapia del dolore è un diritto sconosciuto
    Gli ospedali sono obbligati a misurare il dolore e annotarlo in cartella clinica, insieme alla terapia prescritta e ai risultati ottenuti con quella terapia. Ma gran parte delle strutture non lo fa e i malati non sanno che è un loro diritto.
    Il 58% dei pazienti affetti da dolore acuto o cronico, non sono a conoscenza del fatto che dal 2010 esiste una legge per garantire l'accesso alla terapia del dolore e alle cure palliative.

    A chi ha parlato del dolore con il proprio medico di famiglia (il 64%), nel 65% dei casi il medico ha prescritto farmaci o trattamenti e, in quest'ultimo caso, nel 65% dei casi non ha prescritto una visita specialistica in un Centro di terapia del dolore.
    Chi è solo o povero deve essere informato e ha diritto anche lui al sollievo delle cure palliative e della terapia del dolore

  • Riccardo Antinori
    2 mesi

    Evitare il valproato in gravidanza

    A partire dal primo marzo 2017 l'Agence nationale de sécurité du médicament (Ansm), ente regolatorio francese, ha stabilito l'obbligo di applicare sulle confezioni dei medicinali correlati all'anticonvulsivante valproato un pittogramma per segnalare il pericolo di assunzione durante la gravidanza.

  • Riccardo Antinori
    2 mesi

    Progetto pilota “Teatro in salute”, che prevede
    per la prima volta un presidio di primo soccorso
    17 marzo - 30 aprile


    La cultura sposa la salute ed ecco che il Teatro Prati, in occasione del
    debutto della commedia “Paola e i Leoni”, in scena dal 17 marzo al 30 aprile,
    apre le porte ad un progetto pilota che per la prima volta si affaccia in un
    teatro italiano. Arriva “Teatro in salute”: un servizio informativo e punto di
    primo soccorso dedicato agli spettatori, che si pone lo scopo di far vivere l’
    arte con la sicurezza a portata di mano. L’iniziativa, ideata dalla giornalista
    Federica Rinaudo e da Massimo Bonforti. In questa prima fase “Teatro in salute”
    funzionerà nel week end e si avvarrà della collaborazione di medici
    professionisti, con la speranza di estendere il servizio in breve tempo anche
    in altri spazi culturali

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Maverik

  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di soniascarpante

  • Riccardo Antinori
    3 mesi

    Antonio Craxì presidente della Sige: "Ogni diagnosi debba essere supportata da esami approfonditi, anche quando la condizione è ovvia o la conferma del tutto inutile nel decidere la cura. Questa convinzione genera richieste di esami inappropriati, che originano dall'ansia dei pazienti e vengono supportate da un atteggiamento autodifensivo dei medici, e incrementano a dismisura i costi sanitari, anche perché spesso da marginali e innocenti anomalie di rilievo occasionale ha origine la richiesta di ulteriori e inutili approfondimenti. È dunque necessario che medici e pazienti abbiano chiaro il concetto di appropriatezza

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Marcomenta
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Plina
  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Laraxx87

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Laraxx87
  • Fiorenzo ha stretto amicizia con Riccardo Antinori
  • Riccardo Antinori
    3 mesi

    Grazie a tutti gli utenti. Venerdì abbiamo avuto ben 2058 visitatori! Felici di essere utili a tante persone, lasciateci i vostri commenti che ci aiutano a migliorare.

  • Riccardo Antinori Ginecologia
    3 mesi

    Un farmaco contro il fibroma uterino
    Approvato in Italia l'utilizzo di ulipristal acetato 5mg. Questa terapia permette un nuovo approccio terapeutico,rispetto a quello chirurgico.
    La terapia offre alle donne la possibilità di tenere a bada il fibroma a lungo termine ed evitare, salvo particolari casi, l'intervento chirurgico, in particolar modo quello demolitivo.
    Il farmaco permette alla donna di avere un perfetto e persistente controllo sulla malattia, anche durante la sospensione della terapia.

  • Riccardo Antinori condiviso raffica stati
    3 mesi
    mille auguri per un complenno pieno di nuovi progetti: rendono più giovani e più belli, o almeno così rendono te carissima Susanna!
  • Riccardo Antinori Elma
    3 mesi

    Ciao Elma come va li a Londra?

    Elma ciao Riccardo per il momento sono ancora in italia ti ho scritto in privato grazie ancora
    3 mesi
  • Riccardo Antinori condiviso Susanna Messaggio foto
    3 mesi

    15241362_1716835938381816_8426792160690578232_n

  • Riccardo Antinori - ha aggiornato il gruppo Analisi cliniche
  • Riccardo Antinori Isabel Zolli
    3 mesi

    TANTISSIMI AUGURI !!!!!! - mi sento felice

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Dr. Salvatore Di Leo
  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    4 mesi

  • Riccardo Antinori Cardiologia Riabilitativa
    4 mesi

    “Cardiologie Aperte”, esami gratuiti e accesso libero alla cittadinanza
    Ecco il calendario della settimana di eventi, servizi e prevenzione realizzati grazie a medici del reparto,
    Associazione "Amici del cuore", Fondazione “Per il tuo cuore" e Anmco


    LIVORNO, 10 febbraio 2017 – La Cardiologia di Livorno in collaborazione con l'Associazione "Amici del cuore" ha aderito quest'anno alla manifestazione “Cardiologie Aperte” organizzata dalla Fondazione “Per il tuo cuore" e dall'Associazione nazionale cardiologi ospedalieri (Anmco). Molti gli eventi in programma per la prossima settimana che spazieranno dalla sensibilizzazione dai corretti stili di vita, alla misurazione della pressione arteriosa, dagli elettrocardiogrammi alle consulenze personalizzate.

    “La prevenzione rappresenta, nella sanità in generale, ma nel nostro settore in partico

    Riccardo Antinori Puo andare al Policlinico Umberto I dal dott Napoli. Hanno una terapia con ultrasuoni. Contatti i dott napoli.alessandro@gmail.com

    Per determinare la fattibilità del trattamento con ultrasuoni focalizzati è necessario preliminarmente un esame di Risonanza Magnetica della pelvi con mdc.
    Questo esame è di primaria importanza perché consente di valutare l'anatomia pelvica, le caratteristiche strutturali del fibroma, l'esatto numero di eventuali fibromi (se multipli), la loro localizzazione all'interno dell'utero e la loro vascolarizzazione.
    Elementi questi che saranno valutati per definire se il suo fibroma può trarre beneficio da questa tipologia di trattamento che, come lei ha potuto documentarsi, è del tutto non-invasivo. La riuscita di questa terapia tuttavia dipende da questa analisi preliminare
    3 anni
  • Riccardo Antinori Malattie Infettive
    4 mesi

    Meningite C, domani nuovo appuntamento con il "Vaccino day"
    Ecco dove potersi vaccinare a Livorno, Cecina e Piombino
    e quali modalità seguire per accedere al servizio


    LIVORNO, 10 febbraio 2017 – Domani nuovo appuntamento con il Vaccino Day, la giornata straordinaria realizzata dall’Azienda USL Toscana nord ovest per rispondere al recente aumento della richiesta di vaccinazioni antimeningite.

    In particolare sul territorio della provincia livornese sarà possibile vaccinarsi, solo dopo aver prenotato, nei seguenti ambulatori:

    - LIVORNO: centro socio sanitario Livorno Est (via Peppino Impastato)
    - CECINA: ambulatorio vaccinale dell’ospedale
    - PIOMBINO: sede del Dipartimento di Prevenzione (Palazzina Rossa)

    La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 9 e 45 anni,

  • Riccardo Antinori condiviso Elisa Stefanati foto
    4 mesi

    Farmatour 2017 - Farmacia Ambreck

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con HTN
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con Citynet
  • Riccardo Antinori ha creato un nuovo articolo

    4 mesi

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con GIORGIA
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con cmpress
  • Riccardo Antinori
    4 mesi

    Continuo sforamento dei limiti di polveri sottili stabiliti dall'Unione europea.
    Nel 2016 un capoluogo italiano su tre ha oltrepassato il limite previsto per legge di 35 giorni con polveri sottili.
    Nei primi 25 giorni di gennaio, ben nove città hanno già superato 15 volte il limite giornaliero di 50 microgrammi per metro cubo. A Como l'ultima rivelazione ha registrato 213 microgrammi.
    Le polveri sottili fanno aumentare le malattie respiratorie e anche quelle cardiovascolari, entrando nel sangue e attivando la coagulazione con una più facile produzione di trombi. Molte malattie vengono facilitate dall'esposizione all'inquinamento, come i ritardi nello sviluppo cognitivo nei bambini, l'aumento delle patologie delle donne in gravidanza, la demenza. L'unica soluzione? è ricordarsene quando ci saranno le elezioni.

  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con francesco90
  • Riccardo Antinori piace il cambio di avatar di Gian Franco Dettori

Community - Latest Photos

Community - My Google Ads

Twitter

Unable to contact Twitter at this point in time. The server at Twitter is possibly overloaded right now.

Community - Feeds

Diabete, exenatide non aumenta il rischio cardiovascolare

Sulla base di un’analisi composita di eventi avversi cardiovascolari maggiori (MACE), exenatide non ha aumentato il rischio cardiovascolare e ha dimostrato un consistente profilo d...

Quando l’ipertensione fa rima con fibrillazione

I pazienti con ipertensione arteriosa, soprattutto quelli che sviluppano ipertrofia ventricolare sinistra per cattivo controllo dei valori pressori, sono la stragrande maggioranza ...

Una penna «stampante» che ripara le ossa con le staminali

Un team australiano ha brevettato Biopen, una penna stampante 3D che “imprime” sulle lesioni ossee uno speciale inchiostro carico di cellule staminali. La soluzione, ideata dagli s...

Community - Friend's Location

Informazioni

Copyright © 2013-2016 Associazione okmedicina.it

TEL. 392 417.24.52

Roma

Riproduzione riservata anche parziale

Lavora con noi

Informativa

Informativa ai sensi della legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali, Avvertenze di rischio e Termini e condizioni di utilizzo

I Contenuti a disposizione degli utenti hanno finalit? esclusivamente divulgative, non costituiscono motivo o strumento di autodiagnosi o di automedicazione, raccomandiamo di rivolgersi sempre al medico curante.

Read more aboutwhatsapp download