cover photo

Serena Polverini

Invia messaggio
Aggiungi amico
Serena Polverini

Info

Contatti

Studi

Privacy

  • Informazioni ItaliaSalute

  • Pubblicita terze parti

  • Newsletter

Utente da
Giovedì, 19 Febbraio 2015 21:11
Ultimo accesso effettuato il
3 anni
  • Serena Polverini ha condiviso una foto.
    3 anni

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

    Omeopatia per lo sport

    Per tutti gli sportivi, l’omeopatia può rivelarsi una preziosa alleata. I medicinali omeopatici sono molti utili in caso di intensi sforzi, traumi...

    Omeopatia e medicine alternative
  • Serena Polverini ha condiviso una foto.
    3 anni

    Presentazione del libro di Caterina Grillone "Gli abusi sui minori"
    Lunedì 8 giugno alle ore 18.30
    Via Cortina d'Ampezzo, 246 - Roma
    Sala Conferenze - Padre Vincenzo Pusino - Istituto San Giuseppe Calasanzio

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

  • Serena Polverini ha condiviso una foto.
    3 anni

    Nei prossimi giorni previsti pericolosi picchi di caldo!

    Serena Polverini Hanno ripreso a pervenire in data odierna in farmacia i bollettini a cura della Protezione Civile e del Comune di Verona, un servizio preventivo di forte utilità sanitaria perché permette al farmacista di fornire consigli utili e mirati sulla salute anche prima che si verifichino i picchi di calore durante tutta l’estate.
    Sono utilizzabili soprattutto dagli anziani che possono valutare temperatura e umidità della giornata in corso, ma anche la previsione delle successive, i cui valori sono fra l'altro facilmente identificabili dai colori: rosso, arancione, giallo verde. Quindi chiunque debba programmare attività varie per sé e la famiglia può farlo con maggiore efficacia: per arare l’orto si sceglierà il giorno “verde” e per portare i bambini in piscina è meglio evitare quello da bollino “rosso”.
    «La farmacia è sempre un punto di riferimento, ma lo è ancora di più quando le situazioni climatiche diventano difficili. Durante le giornate torride i consigli non sono mai abbastanza perché spesso si sottovaluta il buon senso - dice Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona -. Bere molta acqua e non ghiacciata, mangiare cibi leggeri, indossare indumenti di fibre naturali, rimanere a casa nelle ore più calde (dalle 13 alle 18 soprattutto per anziani e bambini), ridurre le bevande alcoliche e anche quelle zuccherate, massima attenzione alle terapie farmacologiche che non devono essere variate senza avere prima consultato il medico curante. Un invito a tutta la cittadinanza residente è di prestare la massima attenzione alle persone anziane che vivono da sole e che possono vivere le giornate calde con difficoltà anche per lo spopolamento dei centri abitati.
    Ricordo inoltre – prosegue Bacchini - che è necessaria durante tutta l’estate una conservazione idonea dei cibi e soprattutto dei farmaci che non devono vedere interrotta la catena del freddo quando questa sia necessaria, ma una prassi corretta è d’obbligo anche per quelle confezioni di medicinali all'apparenza meno delicate che non devono subire temperature oltre i 30°C. Già in questi primi giorni di caldo si stanno verificando giornate di allerta con ondate di calore preoccupanti. Il farmacista, come gli altri operatori sanitari, in questi giorni è ancora più attento alla salute di tutti, anche del turista che grazie ai bollettini può individuare le ore o le giornate più opportune per visitare i vari siti culturali all’aperto come l’Arena o al fresco dell’aria condizionata come musei e mostre cittadine».
    3 anni
  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

    Raw-food e salute

    Praticato sin dalla notte dei tempi, il consumo di cibo crudo , o come direbbero gli inglesi, di “raw food”, è una delle sane abitudini che più di...

    Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
  • Serena Polverini ha risposto a Incontinenza valvolare su agonista sportivo
    3 anni

    Gentilissimo, abbiamo inoltrato la sua domanda ad un nostro specialista, che le risponderà il prima possibile. Grazie!

  • Serena Polverini condiviso C.E.D.I. ONLUS stati
    3 anni
    X LEO FASHION NIGHT FOR C.E.D.I. ONLUS

    Clinici Ehlers-Danlos Italia è l'associazione no-profit della comunità di chi è affetto e/o segue con interesse gli aspetti collegati alla sindrome di Ehlers-Danlos.

  • Serena Polverini ha stretto amicizia con Mirko
  • Serena Polverini ha condiviso una foto.
    3 anni

    Uno studio pubblicato su Nature Neuroscience dimostra che gli alimenti ricchi in grassi e zuccheri, come il cioccolato, dolcetti, snack… causano dipendenza proprio come le droghe. Alcune sostanze che contengono creano assuefazione (es. glutammato monosodico, caffeina, sciroppo di mais, aspartame, zucchero). Lo zucchero ad es. stimola la secrezione della dopamina, il neurotrasmettitore del benessere, mentre la caffeina ne inibisce il riassorbimento e stimola l’adrenalina facendoci sentire vivaci, energici, "carichi".

  • Serena Polverini ha condiviso una foto.
    3 anni

    PARTITA DEL CUORE, IL 2 GIUGNO IN CAMPO A TORINO
    LA NAZIONALE CANTANTI E I CAMPIONI PER LA RICERCA

    Serena Polverini Dal 26 maggio al 3 giugno, tramite sms al numero 45509 si possono donare 2 euro
    da cellulare e, sempre allo stesso numero 5 o 10 euro da telefono fisso.
    3 anni
  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

    Campi magnetici che curano e onde autoindotte

    La medicina deve integrare le proprie esperienze, per migliorare la qualità della vita dei pazienti. La fisica quantistica apre nuovi spazi, oltre i...

    Congressi - La medicina che si aggiorna
  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni

  • Serena Polverini ha creato un nuovo articolo

    3 anni