Come possiamo aiutarti?

Entra nella prima comunità di salute. Domanda ai nostri medici specialisti, gratis! Confronta centri medici

  • CS2020 ha stretto amicizia con Serys84
  • CS2020 ha risposto a elastolisi del derma medio
    14 ore fa 19 minuti fa

    Ciao! Ho L’ elastosi sì del derma medio , diagnosticato da poco, vorrei sapere se avete fatto qualche cura con qualche risultato e chi vi segue,...

  • Aurora
    15 ore fa 38 minuti fa

    In seguito ad un interruzione di gravidanza , volevo sapere quanto tempo deve trascorrere prima di poter fare il vaccino anti - Covid?

  • CS2020 ha postato una nuova domanda

    17 ore fa 21 minuti fa

    MDE

    Salve, cerco il gruppo di persone che hanno la malattia rara Elastosi o elastolisi del derma medio o mid dermal Elastolysis, CS2020, grazie!

    Dermatologia, venereologia e tricologia
  • Riccardo Antinori
    ieri

    In montagna la precauzione è d'obbligo. Le regole: dalla lettura attenta dei bollettini meteorologici vista l’”incostanza” delle condizioni in montagna fino alla disponiibilità di una app o di un sistema di geolocalizzazione utile se occorrono soccorsi) per arrivare fino al controllo dell’ipotermia. Si tratta della situazione più pericolosa e va gestita con l’attrezzatura adeguata. Se ci si trova in una tempesta improvvisa di neve e ghiaccio bisogna stare il più possibile a stretto contatto con i compagni e cercare di raggiungere insieme, mai da soli, un riparo dal vento e dalla neve. Se il riparo non è disponibile bisognerebbe creare nella neve una piccola fossa nella quale ripararsi in controvento. Fondamentale è mantenere il movimento degli arti e la lotta alla sonnolenza.

  • Paolo1981
    2 giorni fa

    Buongiorno. Ho 40 anni . 2 anni fa operazione ernia disco lombare. Tutto ok. Da qualche mese tutto iniziato con tremore occhio. Ora ho fascicolazioni random su tutto il corpo. Braccia , gambe schiena. Non ho perdita di forza. Anzi sono particolarmente in forma. Ma sono preoccupato ovviamente.

  • Riscoprire la propria salute ha creato un nuovo articolo

    4 giorni fa

  • Riscoprire la propria salute ha creato un nuovo articolo

    4 giorni fa

    Esporsi al sole in sicurezza, consigli dell'esperta

    Dssa Manuela Carrera (Israelitico): ''usare crema protettiva pari a 6 cucchiaini da te' Il sole fa bene alla pelle e migliora indiscutibilmente il...

    Benessere e Salute a 360 gradi. La salute dipende da noi. News.
  • Brillante
    5 giorni fa

    Buona sera,sentite io soffro di rettocolilte ulcerosa in cura con farmaco biologico infliximab (quindi sono immunodepresso),poi soffro di cervicale e di schiena(avendo ernie discali e cervicali) e di ansia e ho preso 2 paralisi di bell(per fortuna rientrare al 99%) e ho una malattia cerebrovascolare minima (il neurologo dice che non è nulla di grave perché è una gliosi aspecifica senza doverla trattare con farmaci) ,quindi visto che parecchie persone hanno avuto problemi dopo il vaccino tra cui anche la paralisi di bell è dolore alla cervicale per più di un mese cosa mi consigliate?ho dubbi e paura a farmi il vaccino pfizer, cosa mi consigliate anche se il mio medico curante e il gastroenterologo mi dicono di farlo,solo che sto aspettando altri giorni perché devono passare alcuni giorni dall'infusione dell'infliximab perché per farmi questa cura mi iniettano 1 grammo di cortisone per evitare reazioni allergiche......vorrei un consiglio da un esperto...grazie...Giuseppe.

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

  • Riccardo Antinori Malattie Infettive e Covid-19
    5 giorni fa

    Anticorpi in calo ma sistema immunitario protegge da malattia grave
    I ricercatori sono arrivati a queste conclusioni analizzando campioni ematici di 605 persone tra i 50 e i 70 anni, che avevano completato la vaccinazione con Pfizer o Astrazeneca, notando che tra le tre e le sei settimane dopo la seconda dose il livello degli anticorpi inizia a scendere, ed è decisamente più basso dopo 10 settimane, passando da 7.500 unità per millilitro a 3.320 per Pfizer, e da 1.200 a 190 per Astrazeneca. «Sappiamo che gli anticorpi calano dopo un certo periodo in tutti i vaccini, questo però non significa che l'organismo non riesca più a rispondere, ci sono altre cellule del sistema immunitario che possono entrare in azione. Anche se diminuisce il livello degli anticorpi, infatti, le cellule B e T potrebbero proteggere molto bene dalla malattia grave» spiega Robert Aldridge, dell'University College di Londra, autore senior della lettera.

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

    Una supermolecola per l’emofilia B

    Un team italiano ha modificato la molecola di un farmaco per l’emofilia B finendo per migliorarne l’efficacia. Un lavoro basato su raffinate...

    Salute in rete - Campagne, indagini, eventi
  • Raffaella Vellani ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

    Covid, nel Lazio variante Delta all’80%

    È ormai dominante nel Lazio la variante Delta di Covid-19. Lo conferma in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della...

    Malattie Infettive e Covid-19
  • Raffaella Vellani ha creato un nuovo articolo

    6 giorni fa

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    6 giorni fa

    Covid, i gargarismi valgono come un tampone

    Fare i gargarismi in gola può rappresentare un nuovo metodo diagnostico dell’infezione da Sars-CoV-2. Lo dice uno studio pubblicato su Microbiology...

    Malattie Infettive e Covid-19
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    6 giorni fa

  • Elisa Stefanati ha creato un nuovo articolo

    6 giorni fa

    Dopo i mesi di lockdown si riparte dalle terme

    In Campania il maggior numero di stabilimenti termali. L’isola di Ischia annovera circa 103 fonti termali Siamo entrati nel cuore dell’ estate,...

    Salute in rete - Campagne, indagini, eventi

Accedi con Facebook

Tour del sito

Perché iscriversi?

I nostri medici

Elenco dei medici iscritti
Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma
Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa)
Dott.ssa Paola Uriati (psicologa)
prof. dott. Silvestro Lucchese Chirurgia Generale e Colon-Proctologica
Prof. Dott. Zelano
Dott.ssa Martina Iafolla Psicologa Psicoterapeuta
Dott.ssa Maria Cristina Passanante (Psicologa Giuridica)
Dott.ssa Laura Pacelli