Urologia/Andrologia. Dr Andrea Militello Urologia/Andrologia. Dr Andrea Militello

Il pomodoro contro l'infertilità

Giovedì, 10 Ottobre 2019

Basterebbero due cucchiai di passata di pomodoro concentrata al giorno per migliorare la qualità dello sperma e quindi la fertilità dell'uomo.

Lo dice uno studio pubblicato su European Journal of Nutrition da un team dell'Università di Sheffield, che ha analizzato gli effetti del licopene, sostanza antiossidante presente nel pomodoro e già in passato collegata a una serie di effetti benefici per la salute.

 

Nel corso del trial durato 12 settimane, i 60 volontari sono stati divisi in due gruppi: il primo assumeva 14 milligrammi di lactolicopene al giorno, il secondo solo placebo.
I ricercatori hanno testato la qualità dello sperma all'inizio, a metà e alla fine dello studio, scoprendo che vitalità e salute degli spermatozoi erano nettamente migliorate negli uomini che assumevano l'integrazione. Soltanto la concentrazione non aveva subito modifiche.
"Al momento - ha spiegato alla Bbc online Liz Williams, specialista in nutrizione umana che ha diretto la ricerca - abbiamo poche indicazioni da dare agli uomini: diciamo loro di ridurre il consumo di alcolici e di seguire una dieta sana, ma si tratta di indicazioni molto generali. Questo è ancora un piccolo studio, e dobbiamo ripeterlo su numeri più ampi, ma i risultati sono molto incoraggianti. Il prossimo passo sarà ripetere l'esperimento su uomini con problemi di fertilità, per vedere se il licopene può migliorare la qualità del seme anche di questi pazienti, e se può aiutare le coppie a concepire, evitando trattamenti di fecondazione assistita più invasivi".

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea