Ipertensione, Pfizer ritira Accupril

Martedì, 26 Aprile 2022

Accupril, un farmaco utilizzato per l’ipertensione e l’insufficienza cardiaca, è stato ritirato dall’azienda produttrice Pfizer per la presenza oltre i limiti di nitrosammine.


Sono sostanze presenti nell’acqua e in diversi alimenti che, se assunte in dosaggi superiori al raccomandato per un lungo periodo di tempo, potrebbero avere effetti cancerogeni.
L’azienda ha ritirato alcuni lotti del prodotto distribuiti negli Stati Uniti per motivi precauzionali. Finora infatti non sono emersi eventi avversi correlati a quei lotti specifici.
I numeri dei lotti ritirati sono elencati sul sito della Food and drug administration. Ai grossisti e distributori che hanno ricevuto i lotti in questione è stato chiesto di mettere immediatamente in quarantena il prodotto e informare i clienti che hanno acquistato il farmaco «impuro» perché lo restituiscano.

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea