Countdown iniziato per Exposanità e Cosmofarma Exhibition.

Martedì, 10 Maggio 2022

Al via Exposanità e Cosmofarma Exhibition. Dopo due anni di pandemia, da domani, mercoledì 11 maggio, tornano in presenza le due più significative manifestazioni dedicate al tema della salute. Tra l’11 e il 15 maggio Exposanità (11-13 maggio) e Cosmofarma (13-15 maggio) si incroceranno nel quartiere fieristico di Bologna. Un vero e proprio passaggio di testimone quello tra le due fiere, oltre che occasione unica di confronto tra i maggiori attori del settore sanitario e farmaceutico. Quest’anno entrambe le manifestazioni daranno spazio alla solidarietà. “Siamo onorati e felici di annunciare che sia Exposanità che Cosmofarma hanno scelto di devolvere parte dei proventi della biglietteria rispettivamente alla Fondazione Sant’Orsola di Bologna e 3 alla Fondazione Francesca Rava, entrambe impegnate a fornire sostegno sanitario ai profughi della guerra in Ucraina”, afferma Francesca Ferilli direttore generale di Bos.

Ad aprire il calendario degli incontri Exposanità, manifestazione internazionale incentrata sui temi della sanità e dell’assistenza. oltre 450 aziende e 157 convegni animeranno il dibattito, attraverso workshop e iniziative speciali, tra tutte le figure professionali che a vario titolo operano nel settore della sanità, sia pubblica che privata. Il giorno 13 il testimone verrà passato a Cosmofarma Exhibition “Incontri Ravvicinati. La sinergia al centro”, evento leader dell’healthcare e dei servizi legati al mondo farmaceutico. Appuntamento imprescindibile e punto di incontro fondamentale tra industria, stampa e farmacista.

Le novità assolute di Cosmofarma Exhibition 2022

“Incontri Ravvicinati. La sinergia al centro”, il claim di questa 25esima edizione di Cosmofarma Exhibition 2022 che insiste sull’importanza del contatto fisico, dell’incontro come motore di relazioni tra operatori del settore e tra farmacista e paziente. L’obiettivo di quest’anno è quello di valorizzare concetti come la sinergia e la comunione di intenti perché “più vicini siamo, più strada facciamo”.

Al centro del dibattito di questa edizione di Cosmofarma, il futuro dell’assistenza sanitaria nell’era post Covid. Nella tre giorni, dal 13 al 15 maggio, attraverso convegni, eventi e workshop, i protagonisti del settore avranno l’opportunità di confrontarsi su nuove strade di sviluppo professionale. Tra i tanti temi riguardanti il futuro della farmacia, spiccherà quello del mondo digitale. Sempre più persone cercano in rete informazioni su salute e benessere, pertanto il web costituirà per i farmacisti un alleato importante. Ecco allora che tra i tanti temi che la manifestazione tratterà, verrà stimolata una riflessione su soluzioni integrative alla tradizionale gestione della farmacia, grazie a nuove attività digitalizzate. Occasione di approfondimento e altra novità di quest’anno, il “Salotto della Salute di Cosmofarma” condotto da Susanna Messaggio. Luogo di incontro e confronto tra esponenti di spicco del settore farmaceutico, imprenditori e giornalisti, oltre che opportunità per presentare al pubblico alcune novità di prodotto del settore. Di particolare rilievo a tal proposito i dispositivi targati Biomedical Pharma che verranno presentati dal Ceo dell’azienda, Omar Alessandrini. Prodotti altamente innovativi che stupiranno sia gli esponenti del settore che il grande pubblico.

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea