Il nuovo virus ha un nome: Covid-19

Mercoledì, 12 Febbraio 2020

Alla fine il nuovo coronavirus è uscito dall'anonimato e ha ottenuto un proprio nome: Covid-19. A riferirlo è il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus, precisando che "un virus può creare più sconvolgimenti politici, economici e sociali di qualsiasi attacco terroristico: il mondo si deve svegliare e considerare questo virus come il nemico numero uno".

"Abbiamo una finestra di opportunità adesso. Il tempismo è essenziale", ha sottolineato Ghebreyesus. "Voglio ricordare al mondo di usare questa opportunità facendo tutto il possibile per fermare il virus. C'è tempo. Il tempismo è essenziale. Bisogna agire con senso d'urgenza. C'è ancora tempo, ma il tempo passa, dobbiamo agire con un senso di urgenza e con una forte volontà politica. Il fattore tempo è fondamentale”.
"Lo sviluppo di vaccini e cure è un aspetto importante dell'agenda della ricerca, ma non è la sola. Ci vorrà del tempo per svilupparli, ma nel frattempo non siamo privi di difese", ricorda Ghebreyesus. "Ci sono molti interventi di sanità pubblica disponibili ora, che impediscono l'infezione ora".

 

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea