Psiconeuro Endocrino Immunologia

Lunedì, 03 Marzo 2014

L’inflazione diagnostica porta con sé trattamenti psicofarmacologici immotivati e/o inappropriati. Ma anche i cardiologi e gli statistici oncologi denunciano la tendenza all’over-diagnosi. I primi, segnalano le nuove linee guida americane sul colesterolo, che porterebbero a somministrare statine immotivatamente a un adulto su tre. I secondi, affermano che lo screening per seno, prostata, tiroide e melanoma, in particolare, può incrementare l’identificazione di tumori clinicamente insignificanti con un incremento di un trattamento inappropriato”. Come uscirne? Secondo Bottaccioli con un nuovo modello basato su discipline che superino i dualismi mente/corpo e restituiscano una visione di insieme dell’intero organismo. “Con la Psiconeuroendocrinoimmunologia (Pnei) si ha il superamento del dualismo mente-corpo: la dimensione culturale comunica con la dimensione biologica e le due dimensioni si influenzano vicendevolmente.

 

Francesco Bottaccioli

Psiconeuro Endocrino Immunologia

I fondamenti scientifici delle relazioni mente-corpo. Le basi razionali della medicina integrata

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

Autore

Super User

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea