La musica e le sue emozioni

Giovedì, 09 Gennaio 2020

Una vera e propria mappatura delle emozioni provocate dall'ascolto della musica quella proposta da una ricerca dell'Università di Berkeley.
Alcuni brani darebbero gioia, altri scatenerebbero il romanticismo. In tutto 13 emozioni chiave che la musica sarebbe in grado di evocare.


I ricercatori californiani le hanno mappate utilizzando le reazioni emotive di 2500 persone all'ascolto di musica di ogni tipo, dalla classica all'heavy metal, passando per il jazz e il rock.
"Si può immaginare - spiega l'autore principale dello studio, Alan Cowen - di organizzare una libreria musicale eclettica attraverso l'emozione e di catturare la combinazione di sentimenti associati a ciascuna traccia. Questo è essenzialmente ciò che la nostra ricerca ha fatto".
Lo studio, pubblicato su Pnas, ha esaminato circa 40 campioni musicali basati su 28 categorie di emozioni, oltre che su una scala di positività e negatività.
Usando le analisi statistiche, i ricercatori sono arrivati quindi a 13 categorie complessive. Successivamente, mille persone hanno valutato oltre 300 ulteriori campioni musicali.
Ci sono vari esempi interessanti: l'heavy metal è considerato provocatorio dalla maggioranza degli ascoltatori, mentre la colonna sonora di Psycho ha ottenuto ciò che si proponeva, ovvero paura.
Si può utilizzare una mappa interattiva (www.ocf.berkeley.edu/%7Eacowen/music.html#modal) per ascoltare la musica proposta dai ricercatori e le emozioni provocate nei volontari.

Non sei iscritto, partecipa a Okmedicina!

Autore

Eleonora

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito

Chi è in linea