cover photo

Rovinatodallapsichiatria

Invia messaggio
Aggiungi amico
Rovinatodallapsichiatria

Info

Privacy

Utente da
Giovedì, 22 Ottobre 2020 16:10
Ultimo accesso effettuato il
2 settimane
  • Rovinatodallapsichiatria
    1 mese

    Salve. Ho scritto una mini-presentazione da qualche parte nel forum.
    Nel periodo post TSO, per 8 mesi la psichiatra mi ha torturato con Xeplion, Depakin, Haldon e Akineton (prima compresse e poi, per assuefazione, fiale, anche quelle poi in assuefazione), per contrastare il forte tremolìo e senso di ansia, inventando ragionamenti assurdissimi e sfruttando quello che le racconto della mia vita, per inventarsi che avrei sofferto di allucinazioni e deliri. In quegli 8 mesi ho anche tentato un suicidio (mai nemmeno pensato in vita mia) prendendo una boccetta intera di Xanax.
    Adesso, quell'individua mi obbliga, oltre che ad andare a visita da lei, ad altre sedute con una psicologa (sempre lì al CIM) che mi tolgono tempo e soldi (visto che devo cambiare comune, a 15km di distanza) e a prendere Quetiapina che mi fa ingrassare, provoca steatosi, dolori alle articolazioni, forti contratture muscolari, sonno e spostamento dei denti.
    Volevo sapere: sono abbligato a fare tutto quello che la psichiatra mi dice? Che succede se mi rifiuto?

    Rovinatodallapsichiatria ma perchè dovrei spendere soldi e perdere tempo per un problema che si sono completamente inventati da zero???
    4 settimane
  • Rovinatodallapsichiatria
    1 mese

    Io ho fatto Guardia Particolare Giurata per 11 anni (2008-2019). Per recuperare un po' di sonno perso a causa dei turni, ogni 3-4 mesi prendevo dei giorni di ferie e mi ritrovavo, quindi, sempre senza ferie d'estate.
    Consigliato da un'amica psicologa mi feci ricoverare in ospedale psichiatrico per un cura del sonno di 1 settimana. Cura che non riuscivo a fare perchè, durante tutta la notte, in reparto, c'erano infermieri (e altra gente esterna...) che parlava ad altissima voce e sbatteva porte in continuazione.
    I miei ultimi ricordi sono che andavo a discuterne con gli infermieri.
    I miei (vaghissimi) ricordi ricominciano da quando vengono a prendermi i miei genitori e stavo malissimo, camminavo a stento!
    Successivamente i miei genitori mi dissero di aver subito niente di meno che un TSO!!!
    Adesso sono senza lavoro, una misera pensione di 440€/mese e una psichiatra del CIM che, dopo avermi torturato con Xeplion, Depakin, Haldol e porcate simili per mesi, adesso continua a obbligarmi con Quetiapina che mi fa ingrassare, provoca debolezza, steatosi, dolori e contratture muscolari.

Amici

Nessun amico ancora

Gruppi

Non è entrato in nessun gruppo.

Tour del sito

Chi è in linea