Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma

Ecografia della prostata : presenza di adenoma !! Dottore ho un tumore ?

  • 40 visualizzazioni
Inviato Da: Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma . Categoria: Generale . Aggiunto il: 08 Gennaio 2022.
In questo video:
Descrizione
Troviamo spesso scritto nei referti delle ecografie eseguite per un controllo, anche di routine, della ghiandola prostatica, la descrizione della presenza di un adenoma della prostata.

Il paziente, comprensibilmente preso dall’ansia per questo termine sospetto, si documenta su internet e spesso trova un collegamento fra la parola adenoma e tumore.

Chiariamo subito che l’adenoma della prostata è un processo di accrescimento della componente ghiandolare cui tutti gli uomini vanno incontro con l’avanzare dell’età e non rappresenta in nessun modo la presenza del tumore, ossia la parola adenoma non è sinonimo di carcinoma.

La ghiandola prostatica tende negli anni ad aumentare di volume e, dopo i 35 anni, si crea al suo all’interno un aumento della componente ghiandolare che prende, appunto, il nome di adenoma, il quale è responsabile dello schiacciamento dell’uretra e quindi anche dei disturbi urinari tipici dell’uomo di media età.

Troveremo quindi spesso scritto nei referti delle ecografie “presenza di adenoma centrale”; in caso di patologie tumorali il termine invece utilizzato sarà quello di adenocarcinoma.

Ma, in quest’ultimo caso, il tumore non viene individuato con una banale ecografia prostatica ma bensì con la risonanza magnetica multiparametrica ed eventualmente con la biopsia prostatica, metodiche di cui parleremo nei prossimi articoli

https://www.vocidicitta.it/societas/a...

#prostata
#urologia
#adenomaprostata
Più

Tour del sito

Chi è in linea