Come possiamo aiutarti?

Entra nella prima comunità di salute. Domanda ai nostri medici specialisti, gratis! Confronta centri medici

  • Davide
    1 ora fa 11 minuti fa

    Buongiorno mi hanno diagnosticato una insufficenza renale cronica al 2° grado e diverticolosi colica .
    Ho 59 anni ,sono 60 kg iperteso prendo : vasexten da10mg e sono donatore AVIS .
    Desidererei sapere quale progressione di peggioramento può avere la IRC seguendo una dieta con poche proteine e smettere con le donazione di sangue.
    ringrazio anticipatamente della risposta
    Davide

  • Centro Diagnostico Fracastoro
    22 ore fa 32 minuti fa

    Presso il nostro centro è attivo pacchetto prevenzione donna - super promo posti limitati Mammografia + eco mammaria al costo di € 85, 00
    Ecografie e referti sono effettuati dalla Dottoressa Marceline Yamgoue, medico chirurgo, specialista in diagnostica per immagini, svolge l’attività nel campo della senologica ed ecografie internistiche. Durante la specializzazione ha seguito corsi presso importanti centri di prevenzione oncologica in Europa e attualmente lavora presso primarie strutture ospedaliere romane.
    per informazioni e prenotazioni chiamare al num. 067223757

  • Centro Diagnostico Fracastoro
    22 ore fa 36 minuti fa

    Presso il nostro centro diagnostico è possibile effettuare radiografie , Moc , Risonanza magnetica articolare (ArtroScan) aperta :
    Arti superiori -spalla, gomito, polso,mano
    Arti inferiori - ginocchio, caviglia, piede

    Costo esame Risonanza € 80,00 sconto del 50% sul secondo esame effettuato lo stesso giorno.

    Su appuntamento tutti i giorni dal lunedi' al venerdi' dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00 il sabato dalle 9.00 alle 12.30

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

    Il sesso ritarda la menopausa

    Entrare in menopausa non è un evento piacevole per le donne. Oltre all'impossibilità di restare incinta per via naturale, la menopausa comporta una...

    Menopausa
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

  • Eleonora ha creato un nuovo articolo

    ieri

    “Mangiamo” 5 grammi di plastica al giorno

    5 grammi al giorno, 250 grammi in un anno. È la quantità di plastica che senza accorgercene ingeriamo. Com'è possibile? A spiegarlo è uno studio...

    Salute in rete - Campagne, indagini, eventi
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

  • aurelio
    2 giorni fa

    Volevo chiedere un parere sul mio caso, ho 58 anni, pratico sport sin da bambino, mi alleno ancora molto, pratico arti marziali da oltre venti anni , ho anche giocato a pallone in 2 e3 categoria, non ho mai avuto dolori alle ginocchia, forse per la buona muscolatura ,magari associata a un po’ di fortuna ,ho un varismo tibiale ben visibile e accentuato, in questi anni ho letto vari articoli in merito sia sui metodi tradizionali di addizione,sottrazione e quelli con tecnica ilizarov che sembra abbiano piu’ risultati e meno complicanze sia in fase operatoria che di recupero.
    Siccome sto’ decidendomi per tale intervento, volevo gentillmente un parere, se dovrei affrontarlo ora che non ho ancora problemi alle ginocchia o aspettare .
    Da quel che ho capito , il rischio e’ che se attendo ancora ,tra qualche anno,potrei cominciare ad avere dei dolori per la cartilagine che verra’ consumata,e forse l’osteotomia poi sarebbe quasi inutile.
    Potrei tornare a fare cio’ che faccio ora, salti capriole corsa e quant’altro,oppure avro’ dei limiti? La tibia ,una volta tagliata e consolidata sara’ aff

  • Eleonora ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    Influenza vicino al picco

    Si è registrato un aumento improvviso dei casi di influenza in Italia. I dati di InfluNet, a cura dell'Istituto Superiore di Sanità, certificano il...

    Malattie Infettive
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

    Dal medico con il Dna sul cellulare

    È probabile che fra qualche anno si potrà andare dal medico curante con il proprio Dna memorizzato sul cellulare. Sarà possibile grazie al lavoro...

    Salute in rete - Campagne, indagini, eventi
  • Eleonora ha creato un nuovo articolo

    2 giorni fa

  • valexx007
    2 giorni fa

    Salve, nel 2014 ho avuto un'interruzione di gravidanza, feci le analisi per la rosolia e risultavano le Igg 33.2 iu/ml e le igm assenti. Ad oggi 15/01/2020 sono alla 10 settimana, ho fatto gli esami il 27/12/2019 e risultano le igm 108 ua/ml, le igg 23 ui/ml con avidità 44%,avuti gli esiti al Melloni di Milano e non sapendo darmi risposta mi hanno mandato al S. Matteo di Pavia per ripetere i risultati i quali oggi in data 15/1/2020 risultano uguali a quelli di 20gg fa e il medico di Pavia ha detto che secondo lei in base al 44% di avidità dovrei star tranquilla perché dovrebbe essere un'infezione pregressa. Adesso vi chiedo un parere e spero di ottenere una risposta senza condizionale perché con i "secondo me" ed i " non dovrebbe" non riesco più a star tranquilla, grazie anticipatamente resto in attesa di un vostro riscontro.

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    3 giorni fa

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    3 giorni fa

    Burnout, il rischio è anche per il cuore

    La sindrome da burnout, una sorta di esaurimento generale delle forze fisiche e psicologiche causato da stress, potrebbe rivelarsi pericolosa anche...

    Cardiologia
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    3 giorni fa

  • olioesalute ha aggiunto un nuovo evento.
    5 giorni fa
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

  • Maryvolto
    5 giorni fa

    Novità su correlazione tra herpes simplex e halzeimer

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

    Siamo sempre più freddi

    La temperatura media del corpo umano si sarebbe abbassata nel corso degli ultimi due secoli. A sostenere la curiosa tesi è uno studio della Stanford...

    Salute in rete - Campagne, indagini, eventi
  • Eleonora ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

    Il mirtillo rosso riduce la pressione

    Bere succo di mirtillo rosso ha l'effetto di ridurre la pressione alta e di migliorare la funzionalità dei vasi sanguigni. A dimostrarlo è una...

    Ipertensione arteriosa e malattie cardiache
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    5 giorni fa

    Tre tazze di tè per vivere più a lungo

    Basterebbe bere tre tazze di tè alla settimana per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e la mortalità per ogni causa. Lo dice uno studio...

    Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
  • Riscoprire il proprio Benessere
    7 giorni fa

    I benefici del Cardamomowww.healthline.com/nutrition/…

  • Riscoprire il proprio Benessere
    7 giorni fa

    From Mindfulness to Action - with Dan Goleman
    www.youtube.com/…

Tour del sito

Chi è in linea